CORNICI

Le cornici portafotografie o portaritratti hanno il compito oltre che di supporto espositivo,  anche di dare maggior risalto impreziosendo le fotografie in esse inserite.

Le cornici antiche e di antiquariato vengono realizzate in molteplici materiali.

Legno, bronzo, ottone, argento, vetro, cristallo, ebanite.

Quelle in legno vengono sovente finemente scolpite e poi dorate.

Le cornici in metallo, ottenute da fusione sono spesso arricchite da fregi, mentre quelle in argento sbalzato o lavorato a filigrana, a volte inglobano pietre dure per dar loro ulteriore ricchezza.

Particolari per la loro composizione pittorica sono invece quelle in micromosaico di vetro.

Originano fiori, figure o composizioni geometriche tramite l’assemblaggio di minuscole tessere di vetro.

Esse variano in forme e dimensioni.

Rotonde, ovali, quadrate, rettangolari,  per incorniciare una o più fotografie nel medesimo supporto.

La cornice è la custode dei più bei ricordi affettivi o romantici che ognuno di noi colloca come corollario d’arredo.

Una ricca e fiorente produzione trova ampio riscontro nel XIX° e nel XX° secolo.

1–24 di 36 risultati